Questo sito utilizza cookie anche di terze parti per gestire, migliorare e personalizzare la sua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni e per negare il consenso, consulti la nostra privacy policy . Chiudendo questa notifica o continuando a navigare, acconsente all'utilizzo dei cookie

Biografia

 

Silvana Marmai Cavallari è nata a Sermide (MN), risiede attualmente a Preganziol (TV) dove esercita la sua attività artistica.
Ha iniziato giovanissima a dipingere, più tardi a modellare la creta ed è fondamentalmente autodidatta.
Cresciuti i figli e terminato il ciclo di insegnamento nella scuola si dedica pienamente alla sua grande passione. Nel 1995 entra a far parte del gruppo culturale “Serenissima” di Marghera e da allora partecipa con continuità a concorsi, mostre, esposizioni in gallerie di diverse città ottenendo numerosi premi e riconoscimenti.
Ha frequentato i corsi amatoriali della pittrice Luciana Boscaro ed uno stage di tecniche pittoriche di Monica Renoir. Inizia verso il 2000 la passione per la scultura; attratta dalla plasticità della figura, della materia e dalla tridimensionalità, frequenta corsi e laboratori di arti plastiche prima quello di Epifany in TV , poi quella di Elena Ortica a Dosson di Casier.
Nel videoclip “Una galleria molto personale” in due minuti Silvana ci accompagna attraverso un arco temporale di qualche decennio, per raccontare visivamente, in modo plastico, la sua evoluzione artistica, per mostrarci i modelli che hanno ispirato le sue opere, pressoché invarianti nel tempo, ma filtrati e trasformati dall’affinarsi delle tecniche e, soprattutto, dalle diverse modulazioni della sensibilità ed emotività dell’artista.

Guarda il video: "Una galleria molto personale"

donna tibetana